Venaria.tv la CityTv di Venaria Reale

Dove puoi trovare tutto quello che succede e succedera' nella tua citta'




Di Vittorio Billera, Sara Carriero

#Factory Informagiovani Venaria Reale
 
Il programma per le festività di Pasqua, del 25 Aprile e del 1° Maggio a Venaria Reale

Sarà la Reggia nel suo decennale, con i suoi Giardini e con le sue grandi mostre, il fiore all'occhiello dell'offerta turistica nella città di Venaria Reale per questa primavera che propone molti momenti per le gite fuori porta. Un percorso culturale di ampio respiro che permette di spaziare da Caravaggio, alle regge dei Savoia, all'immaginario animale nella moda, che ben si accompagna a una passeggiata nel borgo storico cittadino. “Caravaggio Experience” è il percorso virtuale che porta a scoprire tutte le opere del pittore seicentesco e ad apprenderne i segreti.  Un flusso continuo di immagini che si dilatano davanti agli occhi del visitatore permettendogli quasi di entrare nel quadro. La suddivisione della mostra in otto  sezioni, aiuta a focalizzarsi sui grandi temi della produzione caravaggesca.
Un percorso di immagini e sensazioni arricchite da musiche e fragranze selezionate per accompagnare il visitatore in questa esperienza immersiva. Qualche passo più in là e dal Seicento caravaggesco si entra in un'altra epoca storica, con la mostra “Dalle Regge d'Italia – Tesori e simboli della regalità sabauda”.
E' l'ideale continuazione dell'esposizione con la quale la Reggia si ripresentò al pubblico nel 2007 dopo i lavori di restauro e racconta la dinastia Savoia tra il 1860 e il 1920 con 130 opere provenienti da tutta Italia.
Una sezione della mostra è dedicata alla presenza dei Savoia a Napoli con arredi, arazzi e dipinti. Testimonianza simbolica la culla del principe di Napoli, futuro Vittorio Emanuele III, proveniente dalla Reggia di Caserta.  Nel percorso si incontrano, tra corone, scrittoi e altri oggetti regali, lo scrigno donato dalla Città di Milano alla Regina Margherita nel 1896 o il suo abito per il cerimoniale.
In chiusura la sala con al centro il Trono dei re d'Italia che per la prima volta viene proposto al pubblico fuori dal Palazzo del Quirinale.  Dalla storia italiana raccontata attraverso le residenze dei Savoia, si cambia sala e si passa a “Jungle. L'immaginario animale nella Moda” un racconto dello sviluppo della moda negli anni.  Un'esposizione inedita, a livello europeo, che tramite un centinaio di abiti e accessori evidenzia l'evoluzione dell'animalier. La mostra si apre con “Jungle” l'abito del 1947 di Christian Dior, che ha segnato l'entrata ufficiale di questo “pattern” nell'alta moda.
Un percorso ricco di fascino attraverso lo stile di Jean Paul Gaultier, Roberto Cavalli, Gianfranco Ferrè, Valentino, Krizia e altri nomi che hanno segnato l'haute couture.
Tre esposizioni, insieme ai giardini, al parco de La Mandria e al borgo storico che faranno di Venaria Reale un polo culturale di sicura attrazione per i turisti.

I dettagli su aperture e biglietti per le mostre alla Reggia di Venaria e nei Giardini, parco La Mandria e borgo antico, si trovano sul sito www.lavenaria.it, www.parcomandria.it e www.comune.venariareale.to.it